top of page
  • Immagine del redattoreMattia Bizzotto

[SAI RISOLVERE I PROBLEMI?]

Capita spesso che qualcuno mi contatti per chiedermi consigli per migliorare nella sua attività di networker.


Magari anche tu l’avrai fatto.


Per prima cosa, grazie.


Sono molto felice quando succede, perché confrontarsi con i colleghi (o aspiranti tali) è un momento importante per crescere in questo campo.


Quando si affronta questo genere di conversazione, arriva sempre il momento in cui chiedo: «Perché un cliente dovrebbe scegliere i tuoi prodotti?»


Generalmente, si crea il panico. Il mio interlocutore inizia a sudare, sguardo vitreo.


Posso parlare dell’area che conosco, quella dell’integrazione, ma da quello che so 99 su 100 la risposta è: «Bella domanda», seguita da una tra:


«Il mio è più naturale»

«È più puro»

«Funziona meglio»


o dalle mie preferite:


«È più buono» oppure

«Costa meno»


In sintesi, una frase che potrebbe dire chiunque stia vendendo un prodotto simile al tuo.


Adesso, mettiamoci nei panni del cliente.


Facciamo un esempio con un prodotto di cui abbiamo già parlato, così puoi seguirmi ancora meglio: la curcumina.


Stiamo parlando di una sostanza che viene usata da secoli come antinfiammatorio. Quindi, se io cliente voglio provarla, basta che scrivo su Google “curcumina” e trovo un trilione di risultati.


È qua che il gioco si fa duro. Come ne usciamo?


Ecco il momento in cui ti svelo un segreto.


Sai qual è il punto debole di tutti gli integratori che il tuo potenziale cliente troverà online?


L’assorbimento, non fare confusione con la bio disponibilità, sono due cose diverse, so che eri già pronto con quella risposta


È questa la risposta che ogni networker di Swych può dare alle obiezioni dei suoi clienti, una cosa che nessun altro può fare.


Scegliendo un prodotto Swych, si sceglie anche la nanotecnologia che solo i nostri integratori hanno, e che permette al tuo corpo di assorbire DAVVERO quello che stai assumendo.


Niente trattative da mercato, niente arrampicate sugli specchi. Questa lotta continua che richiede di solito questo lavoro mi aveva spinto ad abbandonare il network degli integratori, qualche anno fa. Poi, tutto è cambiato.


Quando ti trovi con dei prodotti Swych in mano, hai sempre una risposta breve, concisa, ma soprattutto UNICA da dare alla persona che ti trovi davanti.


Magari la tua cliente è una donna che non si vede più bella come una volta. In particolare, le mancano i suoi capelli lunghi e lucenti di quando era giovane. Li vede ingrigiti, svuotati.


Parlandoci, scopri anche che ha un fastidioso dolore al ginocchio di cui non si riesce a liberare.


A quel punto, hai già la risposta, e puoi dargliela con la certezza di risolvere davvero il suo problema, perché Ultra Beauty non è come qualsiasi altro integratore da banco. La tua cliente potrà notare realmente i risultati e sentirsi meglio vedendosi diversa.


In fin dei conti, chi è un networker se non un grande risolvitore di problemi?



Mattia B.




2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page