top of page
  • Immagine del redattoreMattia Bizzotto

[QUESTA VECCHIA GIOVENTÙ]

Se chiedi in giro nel mondo del network marketing, in pochi capiranno che parli di me se fai il nome di Mattia, ma tutti, e dico tutti, ti risponderanno con «Aaaah certo!» se dici «il giovane nel network».


Questo non solo perché sono entrato in questo mondo che ero giovanissimo di età, ma anche perché è il mio approccio a essere “giovane”, il mio volermi sempre mettere alla prova, spostare l’asticella sempre un po’ più su.


Questa gioventù, chiamiamola così, è quello che chiedo anche a chi decide di iniziare a collaborare con me, è il consiglio che do a chiunque mi domandi come fare per entrare nel magico mondo del network marketing.


Ora ti dirò una cosa che ti sembrerà una frase fatta, ma che in realtà è il più primo segreto per il successo, almeno per come la vedo io: non pensare a quanti anni hai, a che data di nascita c’è scritta sulla carta d’identità.


Quello che conta è quanti anni ha il tuo cervello, la tua voglia di fare, di imparare, di spaccare e raggiungere dei risultati.


Se la risposta è «come uno che alle 18 vuole uscire dall’ufficio e buttarsi sul divano», mi dispiace per te. Avrai sicuramente altre soddisfazioni nella vita, ma non potrai mai avere successo nel network marketing.


Se invece ti svegli al mattino già con mille idee in testa, pronto ad affrontare le sfide della giornata come se fossero la benzina per il tuo motore, ho una buona notizia per te.


Sei giovane!


Per quanto mi riguarda, conosco molti ragazzi ultracinquantenni che portano a casa risultati che un ventenne si sogna. Persone che nel giro di un anno hanno realizzato un fatturato a cui non avrebbero mai pensato di poter aspirare.


Persone diventate finanziariamente indipendenti, che hanno mollato il vecchio lavoro per realizzarsi. E non parlo di sbarbatelli che vivono a casa con mamma e papà, ma di padri e madri di famiglia che per vivere hanno bisogno di guadagnare.


Sono questi i giovani che voglio conoscere.


A volte, quando dico questa cosa mi sento rispondere «Eh Mattia, ma io non sono così» da persone che non hanno mai provato a cambiare prospettiva nella vita.


Per questo ho deciso di realizzare un podcast, completamente GRATUITO (lo so, devo essere pazzo), in cui vi racconto come fare a essere dei giovani networker per sempre, anche a novant’anni.


Sei curioso di ascoltarlo? aspetto il tuo feedback, mi raccomando:


E tu, pensi di essere giovane?



Mattia B.




9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page