top of page
  • Immagine del redattoreMattia Bizzotto

[LE CHIACCHIERE STANNO A 0]

Se ti dicessi che la terra è piatta, tu ci crederesti senza fiatare?


O mi diresti che sono pazzo?


Ci sono delle cose, nella vita di tutti i giorni, che ormai ci sembrano ovvie.


E non perché “qualcuno” ce le dice, ma perché lo prova la scienza.


Se domani mi svegliassi e iniziassi a dire a tutti che la terra è piatta, significherebbe che per me, la scienza, non avrebbe più alcun valore.


E invece io AMO la scienza.


La amo talmente tanto che ho scelto di lavorare in un’azienda che ha depositato ben 70 BREVETTI.


No, dico, S E T T A N T A.


(E 20 sono in lavorazione, ma soffermiamoci su quelli già esistenti).


Se conosci o lavori nel mondo del network, avrai sicuramente incontrato sulla tua strada qualche azienda che sostiene di detenere tecnologie innovative registrate e provate scientificamente.


Salvo poi apprendere, dopo una velocissima verifica, che in realtà questa mega galattica tecnologia si applica a uno, massimo due prodotti.


E il resto, mi dirai?


Il resto, direbbero quelli bravi, è storytelling.


Il resto, ti dico io, sono solo chiacchiere.


E sai qual è la differenza principale e tra scienza e chiacchiere?


Che la prima funziona, mentre le seconde, banalmente, no.


Mettersi in gioco in un’azienda che ha alle sue spalle un team di 15 esperti scientifici, vuol dire affidare il proprio futuro alla scienza.


A qualcosa di rigoroso, di provato.


Non alla fantasia e alle belle parole di qualcuno.


Gli scienziati, di solito, parlano poco perché non c’è molto da dire, quando sono i fatti a parlare.


I fatti di PM International sono che in 30 anni di attività, sono stati venduti 800 milioni di prodotti.


Prova a visualizzare 800 milioni di prodotti.


Se ti gira la testa, ti capisco.


Ma non è tanto e solo la quantità, sai.


È sapere che quello che stai mettendo nelle mani della persona che ti ha dato fiducia acquistando i prodotti, è sicuro, testato e soprattutto EFFICACE DAVVERO.


Solo in PM, infatti, si utilizza la tecnologia NTC che, te la faccio breve, in pratica trasporta i nutrienti contenuti nei prodotti esattamente dove ce n’è bisogno.


Non è solo una sigla fica messa con una pecetta su un barattolo.


È la scienza.


Io ammetto di non essere mai stato uno studente modello, ma queste cose mi hanno sempre affascinato.


Uscire nel mondo e portare con me prodotti che hanno come obiettivo quello di migliorare la vita delle persone e CI RIESCONO mi fa sentire davvero importante.


E poi, posso dirtelo sulla mia pelle: la differenza c’è e si vede, non solo su di me, ma su tutta la mia famiglia.


E fidati se ti dico che se un prodotto non fosse scientificamente provato al 100%, non lo farei mai guardare nemmeno da lontano a mio figlio.


Parliamoci chiaro, nessuna azienda vuole avere prodotti scadenti.


Essendo quello del network un mondo che si basa sul passaparola, sarebbe un suicidio, no?


Dico solo che non basta affermare di essere unici, di avere un sistema inimitabile per averlo davvero.


Ci devono essere delle prove a dimostrarlo.


Altrimenti, il primo che arriva con una strategia migliore alle spalle, ti frega il mercato e tu rimani con il culo per terra.


Solo con i brevetti, le dimostrazioni scientifiche, un meccanismo davvero irreplicabile, si può essere ma soprattutto essere considerati unici.


Ci vuole la scienza, insomma.


Tu ci credi?


Scrivimi, ti aspetto qui!


Mattia B.




18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page